Zerocalcare - NerdSoul
FILMNEWS

Zerocalcare – E’ solo un pizzico

Ecco il nuovo cortometraggio di Zerocalcare

Per Zerocalcare, la produzione animata è ormai diventata un’attività parallela alla lavorazione delle storie a fumetti. Se il mese scorso l’artista di Rebibbia aveva postato un breve videoclip realizzato sulle note del brano Morfina, de Gli ultimi, qualche giorno fa ha diffuso sui social un nuovo cortometraggio intitolato È solo un pizzico, incentrato sul suo rapporto conflittuale con gli aghi.

Zerocalcare - NerdSoul

Lo potete vedere qui, mentre di seguito trovate le parole con cui il fumettista ha presentato il video:

Zerocalcare – Mi premeva condividere questo cortometraggio drammatico e struggente che, seppur rozzamente animato, viene valorizzato da un doppiaggio nitido e scandito che gli è valso infatti numerosi premio a Toronto.

Rispetto ai precedenti corti realizzati in prima persona da Michele Rech, in questo è possibile notare un utilizzo maggiore del colore e un graduale miglioramento della tecnica d’animazione, attraverso la quale sta progressivamente dando vita al mondo autobiografico che ben conosciamo grazie alle sue storie a fumetti.

Zerocalcare - NerdSoul

Attualmente è in lavorazione una serie animata che dovrebbe essere distribuita da Netflix, nella quale rivedremo i personaggi più noti e amati dell’universo narrativo di Zerocalcare. La scorsa estate sono stati registrati i dialoghi del primo episodio, con un cast di doppiatori che può vantare nomi del calibro di Elio Germano per Secco e Valerio Mastandrea per l’Armadillo, oltre ovviamente allo stesso Zerocalcare.

Zerocalcare - NerdSoul

Sul fronte fumettistico, invece, lo scorso dicembre il fumettista di Rebibbia ha svelato di essere all’opera su un nuovo volume – ancora senza titolo – che dovrebbe essere proposto da BAO Publishing verso la fine di quest’anno. Questa volta la storia di stampo autobiografico sarà di genere noir e avrà toni efferati: un progetto che l’autore ha dichiarato di voler realizzare da tempo.

Amante del fumetto nelle sue svariate forme. Sono cresciuto con Dragon Ball e One Piece e successivamente mi sono appassionato del fumetto supereroistico americano, tra tutti Wolverine e Daredevil. Ammiro e seguo la scena fumettistica italiana, tra tutti le opere di Davide Toffolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *