NEWS

Thomas Shelby in quarantena

Peaky Blinders, serie tv ambientata a Birmingham dopo la prima guerra mondiale, ha appassionato tutti noi sin dalla sua prima stagione.

La storia della famiglia Shelby ci accompagna ormai da qualche anno. Tommy, boss dei cosiddetti Peaky Blinders, la cui leadrship viene spesso messa a dura prova sin dai primi episodi della serie. Ha prestato servizio nella prima guerra mondiale, con il grado di sergente maggiore, ed è stato anche decorato per il suo coraggio.

A prestare il volto a quest’incredibile personaggio protagonista di Peaky Blinders è Cillian Murphy. Attore irlandese che abbiamo apprezzato anche per altre performance. Murphy è stato infatti lo Spaventapasseri nella trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan. Ha preso parte a pellicole come Inception, 28 giorni dopo e Ritorno a Cold Mountain.

La vita di molti attori famosi, così come la nostra, è cambiata radicalmente negli ultimi mesi. Cillian Murphy, durante una Q&A su Instagram, ha quindi voluto ipotizzare cosa farebbe Thomas Shelby durante un periodo di quarantena come quello che stiamo vivendo attualmente.

Spero davvero che sia impegnato a scrivere il primo volume delle sue memorie, “Tommy Shelby the Pre-War Years”. Qualcosa che vorrei assolutamente leggere. E credo che ormai si stia tagliando i capelli con il cappello mentre fuma una sigaretta.

Quella fornitaci da Cillian Murphy è senza dubbio un’immagine che facilmente prende posto nella nostra testa: non è difficile pensare a Tommy Shelby che scrive le sue memorie o che fuma l’ennesima sigaretta.

peaky blinders

Nella chat con i fan il protagonista di Peaky Blinders ha inoltre promesso agli innumerevoli fan un ritorno in grande stile:

Torneremo il prima possibile, lo prometto, facendo caos e spaccando teste.

Noi, intanto, non vediamo l’ora di scoprire come si evolveranno le vicende della famiglia Shelby. Non ci resta che aspettare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *