Rockstar Games
GAMENEWS

Rockstar Games – Il Covid-19 sposta i lavoratori da remoto.

La diffusione senza precedenti del coronavirus su scala globale ha sconvolto molte industrie e la vita quotidiana. Le industrie dell’intrattenimento e dei giochi sono state colpite in modo particolarmente duro e ora molti paesi sono bloccati o hanno raccomandazioni restrittive per i loro cittadini. Colpisce anche i lavoratori, poiché ora il lavoro a distanza da casa sta diventando uno standard e non è diverso nel settore dei giochi.

Rockstar Games ha annunciato tramite il suo Twitter ufficiale che i suoi dipendenti sono passati a lavorare da remoto da casa. Ciò include tutti i loro uffici a livello internazionale. È una delle molte precauzioni utilizzate dalle principali aziende in tutto il mondo.

Non sono i primi grandi sviluppatori a farlo, dato che CD Projekt RED ha annunciato che stavano facendo lo stesso mentre si dirigono verso il traguardo del loro tanto atteso Cyberpunk 2077. Alla fine, è una buona cosa per i dipendenti perché è meglio sicuro che dispiaciuto quando si tratta di tutto questo e Rockstar Games ci va a nozze.

FONTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *