Project resistance
GAMENEWS

Project Resistance confermato il single player

Confermata la campagna single player per Project Resistance

Presentato come uno spin-off multiplayer, sembra che Project Resistance sia destinato ad avere anche una campagna single player offline. Quindi il comparto multiplayer che ci è stato mostrato nelle scorse settimane, dovrebbe essere semplicemente una parte del gioco completo. A riportare ciò ci ha pensato Rely on Horror, in base a quanto emerso al TGS 2019.

project resistance

Il titolo avrà, quindi, una campagna single player, il multiplayer cooperativo e il multiplayer asimmetrico 4v1. Inoltre è stato precisato che il Project Resistance è ancora un titolo provvisorio e che il gioco avrà un prezzo inferiore allo standard dei titoli tripla A.

Ultimo ma non meno importante, la storia. Per quello che sappiamo, la storia del gioco dovrebbe seguire le vicende avvenute a Raccoon City con l’epidemia zombie e sarà ambientata nel 1998. Il Villain di turno invece sarà un certo Daniel, che rapirà una serie di persone e le costringerà a fare un gioco in stile Saw.

Fonte

Nato videoludicamente con il Sega Master System, per poi spostarmi all'età di 9 anni sulla prima PlayStation, successivamente ho avuto il mitico Game Boy Color con la maggior parte dei titoli Pokemon presenti sulla console. In seguito ho avuto tutte le PlayStation fino all'ultimissima PS4 Pro per poi passare al Pc Gaming e alla Nintendo Switch. Detto ciò mi ritengo un gamer a 360°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *