One Piece - NerdSoul
MangaNEWS

One Piece – Eiichiro Oda parla dei ritardi

Annunciati dei ritardi a causa del Coronavirus

Eiichiro Oda ha da poco condiviso su Twitter un messaggio sulle lavorazioni del manga One Piece e del relativo adattamento animato: un aggiornamento per i lettori a seguito dell’introduzione delle norme per il contenimento del Coronavirus.

Il mangaka ha spiegato che il lavoro sulla sua opera è completamente analogico, pertanto il suo studio è stato riorganizzato per poter consentire il rispetto delle regole di distanziamento sociale. In virtù di questo, è possibile che in futuro ci siano dei ritardi e delle interruzioni nella serializzazione.

One Piece - NerdSoul

Oda ha inoltre parlato dell’anime, affermando che nonostante la messa in onda sia stata rimandata, la produzione degli episodi prosegue, in modo da consentire che la messa in onda riprenda con regolarità nonostante la situazione di emergenza.

Il messaggio è stato condiviso sia in giapponese che in inglese.

Ecco la traduzione:

Oda – Per quanto riguarda il manga, sto continuando a disegnare tutti i giorni, ma dato che tutto il nostro lavoro è analogico, non possiamo evitare di fare assembramenti di persone. Lo staff è stato quindi ridotto al minimo, e io devo vivere tenendomi quanto più possibile lontano dalle situazioni di contagio. A causa di ciò, i lavori sulla storia originale e sugli altri progetti sono stati rallentati in maniera frustrante. Pertanto, credo che ci saranno più interruzioni d’ora in avanti, ma per favore cercate di capire che non ci stiamo prendendo una pausa perché non sto bene: stiamo riorganizzando il lavoro per poter proseguire restando in salute!

Anche l’anime è fermo, al momento, ma i lavori stanno continuando dietro le quinte, cosicché la serie possa essere trasmessa anche durante l’attuale situazione.

Quindi, per farvi compagnia durante questo periodo che passerete a casa, i primi sessantuno tankobon di One Piece sono disponibili gratuitamente su Jump+ (solo in Giappone). Un manga non potrà aiutarvi a sopperire tutte le necessità basilari della vita, ma sarò felice di poter contribuire a farvi rilassare con i momenti più pazzeschi della storia, quando avrete bisogno di una boccata d’aria fresca.

Nel profondo del mio cuore, mi auguro che voi siate al sicuro e in salute, nel vostro corpo e nella vostra mente.

Amante del fumetto nelle sue svariate forme. Sono cresciuto con Dragon Ball e One Piece e successivamente mi sono appassionato del fumetto supereroistico americano, tra tutti Wolverine e Daredevil. Ammiro e seguo la scena fumettistica italiana, tra tutti le opere di Davide Toffolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *