One Piece - NerdSoul
MangaNEWS

One Piece – E’ il manga più venduto del 2019

Il trono del re delle vendite è ancora nelle mani di Rufy e compagni

Shueisha rivela che nel corso del periodo che parte dal 19 novembre 2018 sino al 17 novembre 2019 One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda su Weekly Shonen Jump, ha venduto un totale di 12.7 milioni di copie confermandosi, ancora una volta, di essere il Re nell’editoria manga, rigorosamente di casa Shueisha.

One Piece - NerdSoul

Quest’anno la longeva opera di Eiichiro Oda ha trovato pane per i propri denti ed è mancato poco per vedersi detronizzare il primato dal silenzioso e quanto sempre più rumoreggiante Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba, di Koyoharu Gotuoge.

Il manga si è fatto strada senza dare troppo nell’occhio per poi esplodere solo recentemente anche grazie alla riuscitissima prima stagione animata prodotta dallo studio ufotable la quale sarà in seguito seguita da un film animato.

Demon Slayer - NerdSoul

Nel 2019, pertanto, è Kimetsu no Yaiba ad aggiudicarsi il secondo posto in classifica vendendo nello stesso arco temporale ben 10.8 milioni di vendite.

Un grandissimo risultato per l’opera shonen del sensei Gotuoge il quale ora non può far altro che spingere sull’acceleratore e regalare altro spettacolo per far si che, prima o poi e sperando di aggiudicarsi il primato.

Demon Slayer - NerdSoul

Una boccata di ossigeno per Shueisha? Sicuramente sì. L’editore ha un disperato bisogno di una nuova e fresca colonna portante che possa spingere sempre di più le nuove generazioni a leggere manga. One Piece, come emerso di frequente negli ultimi giorni, ha una stima di conclusione in 5 anni e il passaggio del testimone deve avvenire immediatamente.

Amante del fumetto nelle sue svariate forme. Sono cresciuto con Dragon Ball e One Piece e successivamente mi sono appassionato del fumetto supereroistico americano, tra tutti Wolverine e Daredevil. Ammiro e seguo la scena fumettistica italiana, tra tutti le opere di Davide Toffolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *