Direct
GAMENEWS

Nintendo Direct – Tutte le novità

Il riassunto completo per chi si fosse perso l’ultima diretta di Nintendo

Nella giornata del 13 Febbraio, alle ore 23:00 italiane, è andato in onda il Nintendo Direct dalla durata di 35 minuti. Annunciate tantissime novità da parte della casa dalla grande N, vediamole insieme.

Nintendo Direct

Una delle più importanti novità annunciate durante l’evento è stato la remastered di The Legend of Zelda: Link’s Awekening, che dopo ben 26 anni torna sotto una nuovissima veste grafica. Altro titolo di spicco è senza alcun dubbio il seguito di Super Mario Maker, disponibile a tutti i fan della serie a partire dal prossimo giugno. Ultimo ma non meno importante è il nuovo capitolo della saga Intelligent Systems di Fire Emblem: Three Houses in uscita il prossimo 26 luglio.

Di seguito la lista di tutti i titoli annunciati:

The Legend of Zelda: Link’s Awakening – 2019

 Hellblade: Senua’s Sacrifice – primavera 2019 

Mortal Kombat 11 – 23 aprile 2019 

Unravel Two – 22 marzo 2019 

Assassin’s Creed III: Remastered – 21 maggio 2019 

Final Fantasy VII – 26 marzo 2019  

Chocobo’s Mystery Dungeon EVERY BUDDY! – 20 marzo 2019  

Final Fantasy IX – già disponibile  

Astral Chain – 30 agosto 2019 

 Dragon Quest XI: Echi di Un’Era Perduta EDIZIONE DEFINITIVA S – autunno 2019  

Disney TSUM TSUM Festival– 2019 

Rune Factory 4 SPECIAL – 2019

 Rune Factory 5 – in lavorazione 

Oninaki – estate 2019 

Yoshi’s Crafted World – 29 marzo 2019 

Fire Emblem: Three Houses – 26 luglio 2019 

Tetris 99 (in esclusiva per i clienti di Nintendo Switch Online) – già disponibile 

Dead By Daylight – autunno 2019 

Deltarune: Capitolo 1 – 28 febbraio (gratis) 

Daemon X Machina GRID Autosport – estate 2019

Super Mario Maker 2 – giugno 2019

 Ultimate Alliance 3: The Black Order – estate 2019 

BOXBOY!26 aprile 2019 

Captain Toad: Treasure Tracker EPISODIO SPECIALE – già disponibile al preordine 

Bloodstained: Ritual of the Night – estate 2019 

Dragon Quest Builders 2 – 12 luglio 2019


Nato videoludicamente con il Sega Master System, per poi spostarmi all'età di 9 anni sulla prima PlayStation, successivamente ho avuto il mitico Game Boy Color con la maggior parte dei titoli Pokemon presenti sulla console. In seguito ho avuto tutte le PlayStation fino all'ultimissima PS4 Pro per poi passare al Pc Gaming e alla Nintendo Switch. Detto ciò mi ritengo un gamer a 360°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *