NBA
GAMENEWS

NBA 2K20 sommerso da recensioni negative su Steam dagli utenti

Nba 2k20: gli utenti sono infuriati

Recentemente NBA 2K20 ha ricevuto una marea di recensioni negative su Steam (se ne contano più di 1300), diventando in breve tempo il gioco con più voti negativi sulla piattaforma. Nonostante le rassicurazioni di sviluppatori e publisher, sembra proprio che il gioco sia contenente di meccaniche legate alle microtransizioni e al gioco d’azzardo. Molte di queste recensioni negative provengono da giocatori che hanno provato il titolo per qualche ora mentre alcune anche da utenti che hanno avuto modo di spenderci più tempo e la critica rimane sempre la stessa.

Il gioco è un copia-incolla del titolo precedente, solo con l’aggiunta ancora maggiore di microtransazioni” scrive un utente. E poi ancora: “Continuano ad eliminare funzionalità in favore di altro come meccaniche di gioco d’azzardo. C’è il pay to win, le loot box ed un gioco simile alle slot machine nei casinò. A volte mi chiedo se 2K non abbia attuato un sistema per riciclare il denaro” commenta un altro.

2K sembra inoltre che non abbia voluto inviare molti codici ai media proprio per cercare di fare freno a ulteriori recensioni negative da parte dell’editoria videoludica. Continuare a monetizzare su un videogioco che ha già un costo per i player non è quasi mai una scelta saggia.

Nba 2k20 è disponibile su Pc, Xbox One, Playstation 4 e Nintendo Switch

Fonte

Millenial culture is spending what little money you have on nerd shit that makes you happy as the world falls apart around you...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *