NEWS

Microsoft sta sviluppando una funzione simile a GeForce Now.

Bard Sams, in un suo ultimo video su youtube, ha annunciato che Microsoft sta lavorando su una funzione simile a GeForce Now,che consentirebbe agli abbonati di riprodurre i giochi in streaming.

Come annunciato da Bard Sams nel video su Youtube, Microsoft starebbe attualmente lavorando a una funzionalità simile a GeForce Now che andrebbe integrata in Project xCloud, che consentirebbe a tutti gli abbonati al servizio di riprodurre in streaming i propri giochi regolarmente acquistati su PC.

Alcuni team di sviluppo, hanno recentemente ritirato i propri giochi dalla lista di compatibilità dal servizio in streaming di Nvidia, tra cui Activision Blizzard e Bethesda, con la compagnia statunitense che ha comunque garantito il supporto a oltre 1500 giochi.

Fonte

Ciao a tutti! Mi presento, sono Michele, per tutti OMEGAit. Sono un ragazzo di 24 anni e sono originario della provincia di Napoli. Il mondo del gaming mi ha sempre appassionato e dall'età di 8 anni smanetto con i computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *