Wolverine - Marvel
COMICSNEWS

Marvel – Wolverine ha una figlia segreta

Daken e Laura non sogno gli unici figli dell’artigliato canadese

L’albero genealogico di Wolverine è cresciuto in modo strano nel corso degli anni, dato che la Marvel ha rivelato prima Daken per poi chiarire che X-23 non è solo un clone di Wolverine. Ma la nuova figlia di Wolverine sembra essere una figlia in carne e ossa, concepita alla vecchia maniera, e nata con gli artigli e il corpo sovrumano di suo padre. La principale differenza – e quella che la rende ancora più letale di Wolverine – è che è anche benedetta dalla magia di sua madre. E avrà bisogno di ENTRAMBI per impedire che il mondo della Marvel si trasformi nell’Inferno in Terra.

Wolverine - Marvel

Il contesto dietro l’apparizione improvvisa della figlia di Logan è complicato, ed è legato alla presenza di una maga, Sylvie, legata ad un demone che la stessa deve scacciare dal nostro mondo ogni dieci anni. Ma dopo che il demone è stato ricacciato nel 1962, Sylvie voleva di più da Logan che solo il suo aiuto… e la conferma che “è fatta” lascia poco all’immaginazione. La lettura più semplice era che Sylvie aveva intenzione di fare sesso con Logan… La teoria è poi rafforzata dal fatto che, quando il demone è tornato nel 1970, Sylvie ha detto addio a suo marito facendo riferimento ai loro figli.

La lotta si svolge nelle pagine di Marvel Comics Presents #4, con Sylvie e Wolverine che decidono di dividersi. Credendo che ora sia ben addestrata e abbastanza potente nelle arti mistiche per scacciare il demone da sola, Sylvie manda Logan ad aiutare degli innocenti (proprio come il demone pensava avrebbe fatto). I suoi incantesimi funzionano, ma non prima che il demone la uccida, lasciando Wolverine a contare i giorni per il suo ritorno… senza la maga. E quando esso è di nuovo libero, nemmeno gli X-Men possono fermarlo.

Wolverine - Marvel

La lotta sembra persa… fino a quando una donna esce allo scoperto e estrae tre artigli da ogni mano – incandescente grazie alla magia – uccidendo il demone. A quel punto Logan conferma ciò che i lettori possono già dedurre.

Amante del fumetto nelle sue svariate forme. Sono cresciuto con Dragon Ball e One Piece e successivamente mi sono appassionato del fumetto supereroistico americano, tra tutti Wolverine e Daredevil. Ammiro e seguo la scena fumettistica italiana, tra tutti le opere di Davide Toffolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *