Wolverine - John Byrne - Marvel - NerdSoul
COMICSNEWS

Marvel – Ecco il character design scartato di Wolverine

Era stato ideato da John Byrne

In questo periodo i fumettisti di tutto il mondo stanno condividendo materiale inedito sui social. Tra tanti progetti rifiutati, troviamo anche qualche chicca che ci lascerà piacevolmente sorpresi. Tra queste, un’illustrazione di John Byrne condivisa su Twitter da Tom Brevoort, editor della Marvel:

Wolverine - John Byrne - Marvel - NerdSoul

Brevoort – Prima che Dave Cockrum togliesse la maschera a Wolverine in Uncanny X-Men #98, John Byrne lo anticipò realizzando il character design che vedete qua sotto.

Lo sguardo arcigno e i lineamenti tagliati sono gli stessi del Logan che conosciamo tutti, mentre risulta molto diversa la capigliatura, decisamente più ordinata rispetto a quella “animalesca” della versione di Cockrum. Simpatico il messaggio di Byrne in calce: “Nel caso in cui Wolverine decidesse di togliersi la maschera… ta da!

Vi ricordiamo che la prima apparizione dell’Artigliato Canadese, creato da Roy ThomasLen Wein e John Romita Sr, è avvenuta nel 1974 sulle pagine di Incredible Hulk #180. Un anno dopo, sarà lo stesso Wein a introdurlo tra le file della Seconda Genesi dei Figli dell’Atomo con lo storico Giant-Size X-Men #1, dando inizio all’epopea di una delle figure più iconiche della Storia del Fumetto.

Logan è apparso perennemente coperto dalla maschera anche nelle primissime fasi della gestione di Chris Claremont, e solo nella storia Buon Natale, X-Men, dell’aprile del 1976, venne mostrato il suo vero volto. L’albo in questione non solo permise di conoscere le fattezze di Wolvie ma offrì le prime indicazioni sulle sue abilità, svelando che gli artigli sono parte integrante del suo scheletro e non semplicemente dei letali accessori dei guanti.

Wolverine - John Byrne - Marvel - NerdSoul

Nel corso degli anni, la caratterizzazione cartacea di Wolverine è rimasta pressoché invariata ed è stata ulteriormente impressa nell’immaginario collettivo grazie all’attore Hugh Jackman, che l’ha interpretato in tutti i film dedicati agli X-Men.

Amante del fumetto nelle sue svariate forme. Sono cresciuto con Dragon Ball e One Piece e successivamente mi sono appassionato del fumetto supereroistico americano, tra tutti Wolverine e Daredevil. Ammiro e seguo la scena fumettistica italiana, tra tutti le opere di Davide Toffolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *