NEWSSERIE TV

La casa di carta parte 4

Ecco tutte le novità sulla nuova stagione de La casa di carta

La serie originaria della spagna era stata inizialmente pensata con una sola stagione breve ma intensa. Vari colpi di scena ed un finale sorprendente. Infatti vediamo una banda di criminali guidati dal “professore” che cercano, riuscendoci, di rubare un bottino esagerato direttamente nella fabbrica del denaro di Madrid.

protagonisti della casa di carta 1 che guardano la fotocamera impauriti

Ebbene la serie è andata ben oltre spopolando in tutti il mondo. I registi e produttori hanno deciso quindi di continuare. La casa di carta segue in più parti, dopo la parte 3 è stata confermata anche la parte 4 in uscita il 3 aprile 2020.

La serie amata da tutti ha anche ispirato il padiglione Netflix di Lucca Comics & Games del 2019. Gli organizzatori lo hanno addobbatoto come il set della 3 parte della serie tv. I partecipanti dovevano riuscire ad uscire dal padiglione superando una serie di ostacoli.

padiglione netflix lucca comics and games

Sapendo che La casa di carta era stata ideata per finire con la prima parte non tutti i fan credevano che potessero aspettarsi un capolavoro anche nel continuo della serie. Ma i produttori non ci hanno delusi, continuando la storia facendoci entrare sempre più a contatto sia con i protagonisti del nuovo attracco, sia con quelli che non sono riusciti ad arrivare fino a li.

La 4 parte ormai è alle porte in uscita mondiale il 3 aprile su Netflix e sarà composta da 8 episodi, che risponderanno ai profondi dubbi con cui ci ha lasciato la terza parte.

cast la casa di carta in posa con lo sfondo di uno stadio da calcio

Un punto di domanda piuttosto imponente pende sulla trama de La Casa di Carta 4. Nei nuovi episodi dello show, sapremo come proseguirà la guerra tra la banda guidata dal Professore e la polizia. Di certo scopriremo anche quale sarà il destino di Nairobi. E ancora, vedremo cosa accadrà a Rachele, catturata dall’agente Suárez.

Per il momento sappiamo solo che Alex Pina ha dichiarato un cambio di ritmo per i nuovi episodi, più lento, aumentandone la drammaticità e permettendo così, una maggior concentrazione sulle vicissitudini dei personaggi. Ma non sarà così per tutta la stagione. Verso la metà, infatti, ci sarà un nuovo scossone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *