Kingdom Hearts 3
GAMENEWS

KINGDOM HEARTS VS EMINEM – La Traccia Inaspettata.

Il Nostro Good Guy ha un Fan in più!

Lo so. Se si pensa ad rapper più famoso del mondo, non risulta immediato l’accostamento con Kingdom Hearts, saga videoludica Disney.

Kingdom Hearts 3

Eppure un collegamento esiste, e non può non essere citato.

O meglio, ascoltato.

All’interno del suo ultimo album “Kamikaze“, uscito a sorpresa lo scorso Settembre, il rapper americano ha inserito un campionamento di un brano della colonna sonora di Kingdom Hearts.

Si tratta, nello specifico, di Simple and Clear, di Utada Hikaru, apparso, per chi non lo ricordasse, in Kingdom Hearts, Kingdom Hearts Chain of Memories, Kingdom Hearts Birth by Sleep, Kingdom Hearts Re:coded e Kingdom Hearts 3D Dream Drop Distance.

Un’omaggio quasi inafferrabile se non per i fan più accaniti che da subito anno riscontrato una strana familiarità nella base campionato di Good Guy, in seguito confermata dallo stesso rapper ai microfoni di Rolling Stone:

“Kamikaze è il mio videogioco personale. Kingdom Hearts è un gioco di ruolo giapponese e il brano che ho campionato fa parte della colonna sonora. E’ una delle canzoni più belle che abbia mai ascoltato, è stata tagliata e modificata ma vedo che i fan hanno riconosciuto subito il sample utilizzato…

Kingdom Hearts 3

Ricordiamo che il terzo capitolo di Kingdom Hearts arriverà in tutto il mondo, dopo una lunghissima (e nn fatemi dire quanto) attesa, tra nove giorni.

Nell’attesa, oltre a rigiocare tutta la saga spasmodicamente come se nn ci fosse un domani (nessuna vergogna, lo sto facendo anche io) possiamo ascoltare questo fantastico omaggio di Eminem e, magari, lasciare un commento in fondo all’articolo!

Vivo da sempre in bilico tra due mondi. Da una parte quello reale, fatto di amici, lavoro e famiglia. Dall'altra parte, un mondo, forse più bello, dove i personaggi di film, serietv e libri si incrociano in un folle miscuglio. Con loro ho vissuto esperienze uniche: sono precipitato su un isola sconosciuta a bordo del volo 815 della Oceanic Airlines, ho fatto maratone del Padrino in casa Gilmore abbuffandomi di pizza e cibo cinese, partecipato senza invito alle folli feste di Gatsby per poi tornare nell'Upper East Side. In seguito agli studi ad Hogwarts, ho viaggiato in lungo e in largo, dalle terre di Narnia ai sette regni di Westeros. Uno degli ultimi arrivati nelle ricerche aliene in New Messico ma tra i primi alla specializzazione del Seattle Grey. Insomma, un mondo che mi ha dato tanto, da condividere con l'altro mondo che, allo stesso modo, sa darmi soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *