walkman anniversario 40 anni
NEWSTech

Il ricordo del Walkman rivive grazie a Sony!

Dopo 40 anni dalla sua uscita Sony crea un nuovo modello di Walkman

Il mito del Walkman rivive all fiera tech di Berlino, all’IFA di quest’anno.

Il colosso giapponese Sony ha presentato un particolare apparecchio che emula le funzioni del vecchio Walkman prodotto ben 40 anni fa. Prima dell’arrivo dell’era del digitale il Walkman era un strumento molto utilizzato per l’ascolto della musica in mobilità. Successivamente fu rimpiazzato prima dai lettori MP3 e poi oggi dagli stessi smartphone.

Il Walkman funzionava in modo analogico, il cosiddetto mangiacassette perchè utilizzava cassette audio con il nastro.

Ora Sony ha prodotto un’edizione limitata che riproduce virtualmente il movimento del nastro. Il nuovo riproduttore musicale è stato lanciato all’IFA, la fiera tecnologica che ha luogo a Berlino.

Il nome del modello è NW-A100TPS e si ispira all’iconico modello TPS-L2 rilasciato per la prima volta sul mercato nel luglio 1979. Questo modello è diventato un icona segnando una intera epoca culturale e commerciale. L’estetica è stata ricreata fedelmente ma il dispositivo non può riprodurre le tradizionali musicassette. Il movimento del nastro è virtuale, riprodotto dal display HD da 3.2 pollici e lo spazio di archiviazione è di 16 GB.

Ecco di seguito il video che lo presenta

Fote

Nato videoludicamente con il Sega Master System, per poi spostarmi all'età di 9 anni sulla prima PlayStation, successivamente ho avuto il mitico Game Boy Color con la maggior parte dei titoli Pokemon presenti sulla console. In seguito ho avuto tutte le PlayStation fino all'ultimissima PS4 Pro per poi passare al Pc Gaming e alla Nintendo Switch. Detto ciò mi ritengo un gamer a 360°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *