Santa Monica
GAMENEWS

God of War: Santa Monica celebra il ventesimo anniversario della serie svelando concept art inedite

Kratos è nato in un ristorante?

Quest’anno, la famosa serie God of War celebra il suo ventesimo anniversario e gli sviluppatori di Sony Santa Monica hanno deciso di celebrare la ricorrenza, pubblicando sulle pagine del PlayStation Blog, alcune concept art inedite, relativi a tutti i capitoli della saga, a cominciare dallo storico God of War per PlayStation 2, fino ad arrivare all’ultima iterazione per PlayStation 4, ambientata nella mitologia norrena.

Ogni pezzo d’arte è accompagnato da un breve commento dell’artista, il quale racconta la nascita dell’opera e ciò che essa rappresenta. Le 14 concept art, visibili a questo indirizzo, spaziano da personaggi ad ambientazioni, ma sono tutte egualmente stupende.

Quella che stupisce di più, in ogni caso, è sicuramente la prima della lista, che illustra le vere origini di Kratos. Si tratta di un disegno particolare, poiché è stato concepito…sul tovagliolo di un ristorante! Ecco quanto dichiarato dall’artista responsabile, Charlie Wen:

Dopo aver provato diverse varianti del personaggio principale, ho iniziato ad avere più chiarezza su come sarebbe dovuto essere Kratos e così mi sono preparato per una sessione pranzo/disegno, armato di svariate penne, inclusa una penna brush. Poi, mentre continuavano a venirmi sempre più idee, ho realizzato di non aver preso un blocco da disegno. Per fortuna il ristorante aveva dei tovaglioli.“.

Ebbene sì, Kratos, uno dei personaggi più iconici del mondo vidoeludico, è nato fra i tovaglioli di carta durante una pausa pranzo:

Una visione di Kratos mi aveva colpito e dovevo immortalarla su carta (o tovagliolo)…aveva due lame legate alle sue braccia da delle catene e le avrebbe fatte danzare in aria. I tovaglioli si riempirono velocemente con immagini di Kratos che fendeva l’aria con le doppie lame. Mi ricordo di aver consumato un sacco di tovaglioli, a tal punto che il 90% del design finale di Kratos su concepito proprio durante quel pranzo. Per quanto riguarda gli sketch sui tovaglioli, molti di loro sono stati probabilmente accartocciati nei jeans e dispersi dalla lavatrice…fortunatamente, non tutti.“.

Decisamente una nascita…particolare, non credete anche voi?

Fonte: Playstation Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *