GAMENEWS

Diablo 4 – Scelta la classica visuale isometrica.

Il Blizzcon di quest’anno ha visto l’annuncio tanto atteso di Diablo 4. Dopo la rivelazione di Diablo Immortal dell’anno scorso, che è stato un po ‘un disastro per una serie di motivi, ha reso i fan affamati quando è stato rivelato il sequel giusto e sembrava essere tornato alla serie radici cupe e gotiche. Non è sempre stato così, tuttavia, già nello sviluppo del gioco sembrava piuttosto diverso. In particolare, l’aspetto della telecamera era diverso.

Parlando con VG24 / 7, l’artista principale Matt McDaid ha affermato che durante la pre-produzione il team ha sperimentato una videocamera di terza persona completa e panoramica, qualcosa di simile a Dark Souls o God of War. Alla fine, hanno optato per il classico top down, vista isometrica, perché sembrava giusto per la serie.

diablo 4

“Abbiamo preso in considerazione diverse opzioni nelle fasi di pre-produzione e non abbiamo escluso nulla”, ha detto Matt McDaid. “Abbiamo provato varie opzioni con la fotocamera, ma quando siamo arrivati ​​alla vista isometrica abbiamo sentito Diablo in tutto e per tutto.”

Ci sono state diverse voci dello scorso anno secondo cui il quarto Diablo aveva subito uno sviluppo problematico ed era stato riavviato più volte. Non è chiaro se McDaid si riferisca a questo periodo problematico segnalato, ma in entrambi i casi i fan dovrebbero essere felici della direzione in cui si sono stabiliti. Diablo 4 è annunciato per PlayStation 4, Xbox One e PC, ma non aspettarti che uscirà presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *