Preordini
GAMENEWS

Call of Duty Modern Warfare: guida ai migliori equipaggiamenti

In Call of Duty Modern Warfare è possibile equipaggiare 3 perk per volta, in modo da personalizzare il proprio operatore con un determinato set di abilità. In questa mini-guida vi consigliamo le migliori combinazioni di perk da utilizzare per ogni stile di gioco.

Nelle partite multiplayer di COD Modern Warfare si possono alternare diversi approcci, scegliendo quello più adatto alle varie situazioni. Volete prediligere la potenza di fuoco? Avete bisogno di una build basata sulla velocità o sulle manovre stealth? Preferite giocare in attacco o difesa?

Migliori perk per giocare in attacco

Perk consigliati: Scavenger, Kill Chain, Tracker

Se volete sbloccare e usare più facilmente le killstreak di COD Modern Warfare, in modo da scatenare tutta la loro potenza sul campo di battaglia e diventare devastanti in attacco, questa combinazione di perk farà per voi. Tracker, in particolare, vi aiuterà a vedere le tracce dei nemici e a nascondere quelle degli avversari che eliminate.

Kill Chain, che si sblocca al livello 34, allunga la quantità di tempo utile per usare le killstreak. In questo modo, tutte le uccisioni accumulate durante le killstreak vengono conteggiate per la prossima serie di uccisioni, velocizzando l’ottenimento di quelle più potenti. Pensate all’efficacia di questa build quando si utilizzano gli attacchi aerei e in generale tutte le killstreak che possono uccidere una grande quantità di nemici in una finestra di tempo ridotta.

Scavenger, inoltre, vi assicura di non restare a corto di munizioni mentre cercate di rimanere in vita il più a lungo possibile.

Migliori perk per giocare in difesa

Perk consigliati: EOD, High Alert, Battle Hardened

Rimanere vivi è importante tanto quanto infliggere danni. Ci sono alcune opzioni per aumentare la resistenza ai danni e la velocità con cui rigenerare la salute a seguito di un attacco.

E.O.D. riduce il danno subito dagli esplosivi (non provenienti da killstreak) e dal fuoco. Consente anche di hackerare Claymore nemiche, Mine di prossimità e C4. Battle Hardened riduce l’efficacia del flash e delle granate EMP nemiche, e del relativo stordimento subito. High Alert, invece, vi avvisa quando un nemico fuori dal vostro campo visivo vi ha notato.

Con questi perk equipaggiati, aumenterete le vostre chance di sopravvivenza in una grande varietà di situazioni.

Migliori perk per aumentare la potenza di fuoco

Perk consigliati: Overkill, Hardline, Shrapnel

Questa build vi aiuterà a infliggere danni in modo più efficiente e rapido.

Overkill si sblocca al livello 8, e permette di trasportare due armi primarie durante le partite multiplayer, con tutti i vantaggi del caso. Grazie al perk Hardline, inoltre, ogni killstreak costerà un’uccisione in meno, in modo da farvele ottenere più rapidamente.

Questo si abbina bene con Shrapnel che vi consente di rientrare sul campo di battaglia con un pezzo extra di equipaggiamento letale. Questo perk garantisce inoltre che il danno esplosivo ritardi la rigenerazione della salute del nemico. Quando un nemico è messo alle strette, Shrapnel è un ottimo modo per impedirgli di recuperare le forze e ribaltare la situazione a suo favore.

Migliori perk per aumentare la velocità

Perk consigliati: Double Time, High Alert, Amped

Muoversi più rapidamente dei nemici e ricaricare le armi velocemente sono due vantaggi fondamentali per rimanere in vita nelle partite multiplayer di Call of Duty Modern Warfare. Double Time è ottimo per massimizzare la vostra velocità a piedi. Questo perk raddoppia la durata del vostro Sprint ed è disponibile dall’inizio.

Tune Up e Amped vi aiuteranno anche a stare al passo con gli avversari. Il primo riduce di un terzo il tempo di ricarica degli aggiornamenti sul campo e il secondo aumenta la velocità di cambio delle armi e la velocità di ricarica del lanciarazzi.

Migliori perk per giocare in modo stealth

Perk consigliati: Cold Blooded, Ghost, Spotter

Modern Warfare offre un’ottima varietà di perk per giocare in modo furtivo.

Cold-Blooded vi rende invisibili ai sistemi di targeting IA e all’ottica termica, e garantisce l’immunità alle granate istantanee. Questo perk si sblocca al livello 29, ma prima di ottenerlo potete usare al suo posto Double Time.

Entrambi i perk si accoppiano bene con Ghost, abilità che rende i giocatori non rilevabili dai droni radar, dai sensori e dagli UAV. Tuttavia, non sbloccherete Ghost fino a quando non avrete raggiunto il livello 24, quindi nel frattempo dovrete accontentarvi di un altro perk furtivo come High Alert.

Nell’ultimo slot potete scegliere tra un paio di perk perfetti per restare nell’ombra e tenere d’occhio gli avversari. Tracker e Spotter vi aiuteranno a stare attenti alle posizioni dei nemici. Il secondo, in particolare, vi consente di vedere attraverso i muri per individuare l’equipaggiamento nemico, i potenziamenti sul campo e le killstreak, con la possibilità di segnalarli ai vostri compagni.

Ricordiamo che per sbloccare i perk avrete bisogno di guadagnare punti esperienza e salire di livello.

Millenial culture is spending what little money you have on nerd shit that makes you happy as the world falls apart around you...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *