Battleborn
GAMENEWS

Battleborn il 2021 segnerà la sua fine

Il 2021 sarà la fine di Battleborn

Sono passati ben due anni da quel lontano 2017 quando Randy Vernell, direttore creativo di Battleborn, annunciò che il titolo non sarebbe più stato aggiornato da Gearbox Software, anche se lo stesso aveva affermato che sarebbe stato comunque supportato.

Nel momento che vi scriviamo, sembra che sia arrivato il giorno del “game over” per questo titolo, infatti, i server verranno ufficialmente spenti nel 2021. 2K ha anche annunciato che il gioco non sarà più disponibile per l’acquisto in digitale.

A quanto pare, questo è solo l’inizio di questa lunga fase che porterà allo spegnimento totale dei server, visto che a febbraio 2020 la valuta premium del gioco – nota come Platinum – sarà interamente eliminata.

Successivamente, a gennaio 2021, i server verranno disattivati in maniera definitiva. Di conseguenza, questo renderà il titolo completamente ingiocabile e quindi ufficialmente “morto”.

Avete mai provato questo titolo di casa 2K? Secondo voi, cosa è andato storto? ditecelo nei commenti.

Fonte

Nato videoludicamente con il Sega Master System, per poi spostarmi all'età di 9 anni sulla prima PlayStation, successivamente ho avuto il mitico Game Boy Color con la maggior parte dei titoli Pokemon presenti sulla console. In seguito ho avuto tutte le PlayStation fino all'ultimissima PS4 Pro per poi passare al Pc Gaming e alla Nintendo Switch. Detto ciò mi ritengo un gamer a 360°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *