GAMENEWS

AMAZON POTREBBE LANCIARE UN SERVIZIO DI CLOUD GAMING NEL 2020

Il colosso di amazon non resta a guardare google stadia

A pochi giorni dal debutto di Google Stadia, emerge l’indiscrezione secondo cui anche Amazon avrebbe in programma di annunciare il proprio servizio di cloud gaming, con lancio previsto per il prossimo anno. Il rumor è stato riportato da CNET, e segue un report di inizio anno di The Information.

Secondo CNET a confermare le voci di corridoio sarebbero alcune offerte di lavoro per il team Amazon Web Services (AWS).

Si dice anche che il servizio con ogni probabilità sarà integrato con la piattaforma di streaming proprietaria Twitch, in risposta a Google Stadia che ha fatto lo stesso con YouTube.

The Verge ha per un “Principal Product Leader” che andrà a lavorare per una “New AWS Gaming Initiative”. Chiaramente non è presente alcun tipo di dettaglio su come potrebbe essere il servizio, tanto meno sui contenuti, ma si tratta di una conferma quasi ufficiale dei piani dell’azienda.

Per Amazon un eventuale ingresso nel mercato del cloud gaming sarebbe quasi a costo zero a livello d’infrastruttura, in quanto si baserebbe su AWS che è già usato dalla maggior parte dei servizi che gli utenti utilizzano tutti i giorni, ed anche da Fortnite. A questo si aggiungerebbe Twitch, che è incredibilmente popolare tra i videogiocatori e che potrebbe aver dato ad Amazon molte informazioni sui tipi di giochi amati dagli utenti. Un bel mix.

Fonte

Millenial culture is spending what little money you have on nerd shit that makes you happy as the world falls apart around you...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *