NEWS

Accordo tra Timvision e Disney+

Dopo mesi di lavoro, adesso c’è il via libera. Fra Tim e Disney l’accordo sarebbe stato raggiunto. Disney+ in Italia arriverà – oltre che come piattaforma autonoma, a partire dal 24 marzo – anche all’interno di Timvision.

La piattaforma streaming del colosso Usa sarà in esclusiva su Timvision. E tutto questo per un periodo di poco superiore a un anno. Bocche cucite sia in Telecom sia in Disney, ma l’annuncio ufficiale non dovrebbe tardare. Potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana al più tardi, a suggellare un accordo evidentemente importante per entrambe la parti.

La piattaforma Ott del gigante di Burbank si appresta a fare il suo ingresso in grande stile in alcuni Paesi dell’Europa fra cui l’Italia. Pronta a far valere la forza dei cinque marchi che comporranno l’offerta. Dalla Disney con i suoi classici alla Pixar con i suoi cartoni animati; dai supereroi Marvel alla saga Star Wars fino ai documentari di National Geographic. In settimana è stata resa nota l’offerta di pre-lancio da 59,99 euro all’anno. Il prezzo standard di abbonamento al momento del lancio sarà poi di 6,99 euro al mese o 69,99 euro all’anno.

Fra i vantaggi per il cliente ci sarà quello di non dover mollare la tv per usufruire dai contenuti di Disney+. Oltre a quello di poter pagare con un’unica transazione. In quest’ultimo caso il contatto del cliente sarebbe con Tim: tecnicamente il soggetto che acquisirà il servizio da Disney offrendolo poi ai propri abbonati.

Dallo sport, al cinema ai contenuti per le famiglie con Disney + il mix piattaforma-contenuti è l’arcano su cui la compagnia telefonica ha deciso di puntare per allargare e fidelizzare la propria platea di clienti su Timvision e sulla fibra. Sfida servita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *