NEWS

Accademia Italiana Videogiochi: open day a Milano

L’Accademia Italiana Videogiochi (AIV), il primo istituto italiano di alta formazione nel settore videoludico, arriva a Milano.

La nuova sede meneghina, all’interno dello SPACES Porta Nuova, situato in via Bastioni Porta Nuova 21, aprirà le sue porte il 22 settembre in occasione del primo open day. Durante la giornata i visitatori avranno modo di vivere l’industria del gaming e tutte le opportunità connesse.

L’Accademia, fondata nel 2004 da Luca De Dominicis offre corsi di Grafica 3D, programmazione per videogiochi e game design. L’offerta formativa di AIV è rivolta a tutti i ragazzi maggiorenni interessati a lavorare nell’industria videoludica, un settore che negli ultimi anni ha registrato una crescita esponenziale sia all’estero che in Italia.

La nostra presenza su Milano – ha dichiarato il Presidente Luca De Dominicis – non era più procrastinabile perché ritenuta una città centrale dal punto di vista dello sviluppo industriale, tecnologico e digitale e quindi fondamentale per la nostra strategia di crescita. In questa sede, che si sviluppa all’interno di un co-working space di sette piani, potremmo formare ogni anno oltre 150 ragazzi nei diversi comparti dell’industria videoludica; un settore in costante crescita che richiede un continuo aggiornamento nella formazione professionale per poter stare al passo con le richieste del mercato.”

L’Open Day sarà suddiviso in due turni (1° turno ore 10:00 e 2° alle ore 15:00) consentirà non solo ai ragazzi ma anche ai loro genitori di conoscere da vicino sia i corsi offerti da AIV sia il corpo docente. E ancora: dimostrazioni “live” e confronti sulle opportunità lavorative al termine dei corsi.

La partecipazione all’Open Day del 22 settembre è totalmente gratuita e per accedervi è necessario compilare il semplice form a questo link oppure scrivere una email all’indirizzo info@aiv01.it.

Anche nella nuova sede di Milano non mancheranno lectures e masterclass sugli argomenti più tecnici e innovativi che saranno tenute da esperti del settore ed ex alunni, sia italiani sia internazionali: un’occasione unica per gli studenti AIV che avranno così la possibilità di confrontarsi direttamente con professionisti già affermati e attivi nel mercato.

Forse è il caso di inoltrare una mail.

Fonte

Millenial culture is spending what little money you have on nerd shit that makes you happy as the world falls apart around you...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *